Maria Giovanna Onorati

Professoressa Associata di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi

Telefono: +39 0172 458591
Email: m.onorati@unisg.it

Università degli Studi di Scienze Gastronomiche
Piazza Vittorio Emanuele, 9
fraz. Pollenzo – 12042 Bra (Cn)

 

BIOGRAFIA

Professoressa associata di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche. Precedentemente è stata ricercatrice presso l’Università della Valle d’Aosta, dove è stata anche Delegata del Rettore per le Pari Opportunità e Presidente del Comitato Permanente di Garanzia. Dal 2014 al 2017 è stata Componente del Comitato di Presidenza della Conferenza Nazionale degli Organismi di Parità delle Università italiane.

Ha conseguito un PhD in “Teoria del linguaggio e scienze dei segni” (XI° ciclo) nell’ambito della Scuola di Dottorato in “Scienze Umane, Filosofie, Teorie, Linguaggi, Processi Culturali e Formativi” presso L’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Ha coordinato numerosi progetti europei su bando competitivo e revisione tra pari, finalizzati sia alla ricerca che alla formazione nell’ambito del Lifelong Learning e del VET.

Dal 2018 al 2020 è stata responsabile scientifica del Progetto “Food for Inclusion” erogato in collaborazione con l’UNHCR (Azione “Assistance and Protection to Persons of Concern in ltaly lntegration”).

Ha svolto attività didattica presso diversi atenei stranieri, tra i quali la Semmelweis University di Budapest  e l’Artevelde University College di Gent.

È Membro del Comitato Scientifico dell’International Academic Research Center (IARC).

Dal 2017 è membro del Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato in “Ecogastronomia, Educazione e Società” dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e lo è stata del Corso di Dottorato in “Filosofie e Teorie sociali contemporanee” (XXVII e XXVIII cicli) presso la Scuola dottorale in “Scienze umane, filosofie, teorie, linguaggi e processi culturali e formativi” dell’Università di Bari “Aldo Moro”.

È membro dell’academic board della rivista scientifica “In-formazione ” (ISSN: 1970-6723).

È affiliata alle seguenti società scientifiche: AIS – Associazione Italiana di Sociologia; ESA – European Sociology Association; EASST-4S – European Association for the Study of Science and Technology – Society for Social Studies of Science; IAIE – International Association for Intercultural Education.

In UNISG le sue attività di ricerca sono prevalentemente rivolte all’analisi del cibo come fattore di identità culturale e di differenziazione sociale, ma anche come possibile motore di integrazione culturale e inclusione sociale. Particolare attenzione è rivolta all’impatto dei media partecipativi, social media, sul gusto e sulle pratiche del cibo, con uno specifico riferimento al mangiar fuori e alle recensioni dei ristoranti.

 

INCARICHI ISTITUZIONALI

  • Membro della Commissione Paritetica docenti-studenti
  • Delegata alle Politiche Anti-Discriminatorie e di Inclusione
  • Membro del Comitato Etico

 

INSEGNAMENTI

  • Food Media and Strategy [Laurea Triennale in Scienze e Culture Gastronomiche]
  • Sociology of Culture and Consumer Behaviour Analysis [Laurea Magistrale in Food Innovation & Management]

 

AREA INTERDISCIPLINARE DI RICERCA PREVALENTE in UNISG

Mobilità

 

TEMI SPECIFICI DI RICERCA

  • Cibo e mutamento socio-culturale
  • Cibo e inclusion sociale
  • Comunicazione interculturale, specialmente collegata alle nuove tecnologie e ai media partecipativi
  • Competenza interculturale particolarmente nel settore VET e lifelong learning
  • Costruzione sociale del gusto: cultura e comportamento del consumatore in una prospettiva cross-culturale
  • Cibo e Media come fattori di innovazione sociale

 

PROGETTI DI RICERCA UNISG

 

Report Pubblicazioni >
ORCID >
Google Scholar >