Agli studenti dell’Ateneo: in questa pagina trovate alcune informazioni riguardanti la gestione dell’università per l’emergenza Covid-19.

La pagina verrà aggiornata costantemente ma le informazioni ufficiali rimangono sempre quelle comunicate via email, quindi si raccomanda di controllare giornalmente la propria posta elettronica.

Invitiamo tutti gli studenti a visitare i sito:

1-7 febbraio 2021
Casi positivi: 0
Classi in quarantena: nessuna

8-14 febbraio 2021
Casi positivi: 0
Classi in quarantena: nessuna

15-21 febbraio 2021
Casi positivi: 0
Classi in quarantena: nessuna

16 -28 febbraio 2021
Casi positivi: 1 (personale tecnico-amministrativo)
Classi in quarantena: nessuna

1 -7 marzo 2021
Casi positivi: 2: 1 personale tecnico-amministrativo + 1 studente
Classi in quarantena: nessuna

8 -14 marzo 2021
Casi positivi: 2: 1 personale tecnico-amministrativo + 1 studente
Classi in quarantena: nessuna

15 -21 marzo 2021
Casi positivi: 1 studente
Classi in quarantena: nessuna

22 -28 marzo 2021
Casi positivi: 5 studenti
Classi in quarantena: 1

29 marzo – 4 aprile 2021
Casi positivi: 10 studenti
Classi in quarantena: 8

5 – 11 aprile 2021
Casi positivi: 12 studenti
Classi in quarantena: 8

12 – 18 aprile 2021
Casi positivi: 4 studenti
Classi in quarantena: 0

19 – 25 aprile 2021
Casi positivi: 2 studenti
Classi in quarantena: 0

25 aprile – 2 maggio 2021
Casi positivi: 0
Classi in quarantena: 0

3 – 9 maggio 2021
Casi positivi: 0
Classi in quarantena: 0

10 – 16 maggio 2021
Casi positivi: 0
Classi in quarantena: 0

17 – 23 maggio 2021
Casi positivi: 0
Classi in quarantena: 0

24 – 30 maggio 2021
Casi positivi: 1 studente
Classi in quarantena: 0

31 maggio – 6 giugno 2021
Casi positivi: 3 studenti
Classi in quarantena: 0

Si possono effetture tamponi presso il Bra Medical Center,(strada Montenero 3).
E’ necessaria la prenotazione (solitamente i tamponi si svolgono al mattino), in seguito:

– vi potete recare alla Città di Bra Clinic (http://www.ccbra.it/ – strada Montenero 1) per pagare il ticket (102€);
– una volta pagato il ticket, potete recarvi al medical center ed eseguire il tampone.

 

Aggiornamenti


Cari studenti e care studentesse,

OGGETTO: Accesso alle strutture e partecipazione alle attività didattiche dell’Università 

In prossimità dell’avvio delle attività dell’anno accademico 2021/2022, vi confermiamo che, ad oggi e in base alle informazioni attualmente disponibili, le attività didattiche saranno svolte in presenza ed è ripristinata la vostra frequenza obbligatoria1. In caso di emergenza sanitaria, le attività seguiranno le modalità già sperimentate ovvero l’erogazione da remoto e la registrazione delle lezioni. 

Come stabilito dal DL 22/04/2021, n. 52, modificato dal DL 6/08/2021, n. 111 (da convertirsi in Legge), per il vostro accesso alle strutture dell’Università e la vostra partecipazione in presenza alle attività didattiche è richiesto il possesso della certificazione verde COVID-19 (vedi allegato). 

Gli studenti e, in particolare gli studenti internazionali, che si trovassero in difficoltà con l’accesso alla campagna di vaccinazione (o all’effettuazione della seconda dose in Italia), sono invitati a chiedere informazione alla Segreteria Studenti (segreteria@unisg.it) tramite email, indicando nell’oggetto “VAX COVID”, entro il 6/09/2021. 

Per l’accesso alle strutture, gli studenti sono tenuti a compilare e sottoscrivere l’autodichiarazione allegata in coda alla presente comunicazione, da consegnare alla Segreteria studenti, entro il 6/09/2021 o entro una data precedente in caso di accesso alle strutture dell’Università tra l’1/09/2021 e il 6/09/2021. 

Gli studenti che non sottoscrivono l’autodichiarazione allegata e, quindi, impossibilitati a frequentare le lezioni in presenza sono tenuti a informare il Coordinatore del Corso di Studio e, per conoscenza, la Segreteria studenti. Per questi studenti, il Coordinatore del Corso definirà il percorso formativo alternativo, fornendo materiale didattico aggiuntivo e, eventualmente, la registrazione delle lezioni. 

N.B. – Rimangono in vigore tutte le altre misure di prevenzione e contrasto del contagio già in essere. Si sottolinea che il possesso della certificazione verde è una misura ulteriore e non sostitutiva. Massima attenzione dovrà essere osservata nell’uso della mascherina, delle prassi di igiene respiratoria e delle mani e nel rispetto delle distanze interpersonali. 

Il Rettore 

Prof. Andrea Pieroni 

Allegato: Nota_Green_Pass_Studenti_26-08-2021_ITA

Cari studenti e care studentesse,

a seguito del passaggio della provincia di Cuneo in zona arancione, siamo lieti di confermarvi il riavvio in presenza delle lezioni di tutti i corsi a partire da lunedì 26 aprile 2021.

Di seguito, alcune informazioni utili:

Calendario lezioni: vi invitiamo a consultare costantemente il calendario delle lezioni perché alcune attività potrebbero essere comunque erogate esclusivamente online.

Registrazione lezioni: a beneficio degli studenti impossibilitati a rientrare a Pollenzo è garantita la registrazione di tutte le lezioni svolte in presenza.

Tavole Accademiche: sarà garantito il servizio di distribuzione dei pasti a Pollenzo e a Bra. Riceverete maggiori informazioni direttamente dallo staff delle Tavole Accademiche.

Biblioteca: L’accesso continuerà a essere consentito attraverso il servizio di prenotazione, mediante le comunicazioni inviate dalla Biblioteca settimanalmente.

Vi ricordiamo che l’accesso all’Ateneo e alle attività in presenza prevede l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherina), il mantenimento della distanza di sicurezza e l’igienizzazione delle mani attraverso i dispenser dislocati in Ateneo.

Il Rettore

Prof. Andrea Pieroni

Care studentesse e cari studenti,

vi informiamo che, in base agli attuali provvedimenti, la provincia di Cuneo si troverà in “zona rossa” fino a domenica 18 aprile. Considerato che il Governo e la Regione Piemonte definiranno nel corso del prossimo fine settimana se la provincia di Cuneo passerà dalla zona rossa alla zona arancione, con l’obiettivo di programmare con congruo anticipo il calendario didattico della prossima settimana, vi confermiamo sin d’ora che dal 19 al 23 aprile tutte le lezioni saranno svolte a distanza, a eccezione delle attività laboratoriali e pratiche, quali ad esempio le degustazioni.

Di seguito, alcune informazioni utili:

Calendario lezioni: vi invitiamo a consultare costantemente il calendario delle lezioni perché alcune attività potrebbero essere comunque erogate anche in presenza.

Tavole Accademiche: sarà garantito il servizio di distribuzione dei pasti a Pollenzo e a Bra. Riceverete maggiori informazioni direttamente dallo staff delle Tavole Accademiche.

Biblioteca: L’accesso continuerà a essere consentito attraverso il servizio di prenotazione, mediante le comunicazioni inviate dalla Biblioteca settimanalmente.

Vi ricordiamo che l’accesso all’Ateneo e alle attività in presenza prevede l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherina), il mantenimento della distanza di sicurezza e l’igienizzazione delle mani attraverso i dispenser dislocati in Ateneo.

Cari saluti

Segreteria Didattica

Cari studenti e care studentesse,

con la presente siamo ad informarvi che fino a Venerdì 16 aprile, tutte le lezioni saranno svolte a distanza, ad eccezione delle attività laboratoriali e pratiche, quali ad esempio le degustazioni.

Di seguito, alcune informazioni utili:

Calendario lezioni: vi invitiamo a consultare costantemente il calendario delle lezioni perché alcune attività potrebbero essere comunque erogate anche in presenza.

Tavole Accademiche: sarà garantito il servizio di distribuzione dei pasti a Pollenzo e a Bra. Riceverete maggiori informazioni direttamente dallo staff delle Tavole Accademiche.

Biblioteca: L’accesso continuerà a essere consentito attraverso il servizio di prenotazione, mediante le comunicazioni inviate dalla Biblioteca settimanalmente.

Vi ricordiamo che l’accesso all’Ateneo e alle attività in presenza prevede l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherina), il mantenimento della distanza di sicurezza e l’igienizzazione delle mani attraverso i dispenser dislocati in Ateneo.

Cari saluti

Segreteria Didattica

PER STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA TRIENNALE E MAGISTRALE

Cari studenti e care studentesse,

preso atto di quanto disposto dal DL di ieri 12 marzo 2021, visto il passaggio della Regione Piemonte da zona arancione a zona rossa vi informiamo che lo svolgimento delle lezioni e degli esami è confermato a distanza fino al 6 aprile. Restano confermate in presenza le attività laboratoriali e pratiche, quali ad esempio le degustazioni o i focus group di progetti specifici e di ricerca che riguardano piccoli gruppi.

PER STUDENTI DEI CORSI MASTER

Cari studenti e care studentesse,

preso atto di quanto disposto dal DL di ieri, 12 marzo 2021, visto il passaggio della Regione Piemonte da zona arancione a zona rossa vi informiamo che da lunedì 15 marzo a martedì 6 aprile, tutte le lezioni saranno svolte a distanza ad eccezione delle attività laboratoriali e pratiche, quali ad esempio le degustazioni o i focus group di progetti specifici e di ricerca che riguardano piccoli gruppi.

***********************************************************************************************************************

Di seguito, alcune informazioni utili per tutti i corsi:

Calendario lezioni: vi invitiamo a consultare costantemente il calendario delle lezioni perché alcune attività potrebbero essere comunque erogate anche in presenza.

Tavole Accademiche: sarà garantito il servizio di distribuzione dei pasti a Pollenzo e a Bra. Riceverete maggiori informazioni direttamente dallo staff delle Tavole Accademiche.

Biblioteca: L’accesso continuerà a essere consentito attraverso il servizio di prenotazione, mediante le comunicazioni inviate dalla Biblioteca settimanalmente.

Vi ricordiamo che l’accesso all’Ateneo e alle attività in presenza prevede l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherina), il mantenimento della distanza di sicurezza e l’igienizzazione delle mani attraverso i dispenser dislocati in Ateneo.

Il Rettore

Prof. Andrea Pieroni

PER STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA TRIENNALE E MAGISTRALE

Cari studenti e care studentesse,

preso atto di quanto disposto dall’ordinanza del Presidente della Regione Piemonte di ieri, 5 marzo 2021, e viste le indicazioni del CoReCo (Comitato Regionale di Coordinamento degli atenei piemontesi), vi informiamo che da lunedì 8 marzo a sabato 20 marzo, tutte le lezioni saranno svolte a distanza ad eccezione delle attività laboratoriali e pratiche, quali ad esempio le degustazioni o i focus group di progetti specifici e di ricerca che riguardano piccoli gruppi.

Di seguito, alcune informazioni utili:

Calendario lezioni: vi invitiamo a consultare costantemente il calendario delle lezioni perché alcune attività potrebbero essere comunque erogate anche in presenza.

Tavole Accademiche: sarà garantito il servizio di distribuzione dei pasti a Pollenzo e a Bra. Riceverete maggiori informazioni direttamente dallo staff delle Tavole Accademiche.

Biblioteca: L’accesso continuerà a essere consentito attraverso il servizio di prenotazione, mediante le comunicazioni inviate dalla Biblioteca settimanalmente.

Vi ricordiamo che l’accesso all’Ateneo e alle attività in presenza prevede l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherina), il mantenimento della distanza di sicurezza e l’igienizzazione delle mani attraverso i dispenser dislocati in Ateneo.

Il Rettore

Prof. Andrea Pieroni

PER STUDENTI DEI CORSI MASTER

Cari studenti e care studentesse,

viste le indicazioni del Comitato Regionale di Coordinamento Universitario del Piemonte, vi informiamo che le attività didattiche del vostro corso per la prossima settimana sono confermate, per ora, in presenza.

Ovviamente, qualora, nei prossimi giorni, un provvedimento del Governo collocasse il Piemonte in “zona rossa”, tutte le attività saranno erogate esclusivamente online, a eccezione delle attività esperienziali/laboratoriali.

Di seguito, alcune informazioni utili:

Calendario lezioni: vi invitiamo a consultare costantemente il calendario delle lezioni perché alcune attività potrebbero essere comunque erogate esclusivamente online.

Registrazione lezioni: a beneficio degli studenti impossibilitati a venire a Pollenzo è garantita la registrazione di tutte le lezioni svolte in presenza.

Tavole Accademiche: sarà garantito il servizio di distribuzione dei pasti a Pollenzo e a Bra. Riceverete maggiori informazioni direttamente dallo staff delle Tavole Accademiche.

Biblioteca: l’accesso continuerà a essere consentito attraverso il servizio di prenotazione, mediante le comunicazioni inviate dalla Biblioteca settimanalmente.

Vi ricordiamo che l’accesso all’Ateneo e alle attività in presenza prevede l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherina), il mantenimento della distanza di sicurezza e l’igienizzazione delle mani attraverso i dispenser dislocati in Ateneo.

Il Rettore

Prof. Andrea Pieroni

Cari studenti e care studentesse,

a seguito del DPCM del 14 gennaio 2021 e delle successive indicazioni del Comitato Regionale di Coordinamento Universitario del Piemonte, siamo lieti di confermarvi il riavvio in presenza delle attività didattiche di tutti i corsi a partire da lunedì 1° febbraio 2021.

Ovviamente, qualora, nei prossimi giorni, un provvedimento del Governo collocasse il Piemonte in “zona rossa”, tutte le attività torneranno a essere erogate esclusivamente online, a eccezione delle attività esperienziali/laboratoriali.

Di seguito, alcune informazioni utili:

Calendario lezioni: vi invitiamo a consultare costantemente il calendario delle lezioni perché alcune attività potrebbero essere comunque erogate esclusivamente online.

Registrazione lezioni: a beneficio degli studenti impossibilitati a rientrare a Pollenzo è garantita la registrazione di tutte le lezioni svolte in presenza.

Viaggi didattici: I viaggi didattici in programma fino al 5 marzo 2021 saranno svolti esclusivamente online. A tal proposito, riceverete maggiori dettagli dall’Ufficio Tutor.

Tavole Accademiche: sarà garantito il servizio di distribuzione dei pasti a Pollenzo e a Bra. Riceverete maggiori informazioni direttamente dallo staff delle Tavole Accademiche.

Biblioteca: L’accesso continuerà a essere consentito attraverso il servizio di prenotazione, mediante le comunicazioni inviate dalla Biblioteca settimanalmente.

Vi ricordiamo che l’accesso all’Ateneo e alle attività in presenza prevede l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherina), il mantenimento della distanza di sicurezza e l’igienizzazione delle mani attraverso i dispenser dislocati in Ateneo.

Arrivederci a Pollenzo

Il Rettore

Prof. Andrea Pieroni

Dear Students,
we’re reminding you of all the information related to the procedure for moving to Italy.

DPCM

On December 3, the Italian government issued a new decree with provisions valid until January 15, 2021. You can find all the information and insights at the following links:

Italian: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=5207

English: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=english&menu=notizie&p=dalministero&id=5211

 

Moving to and from Italy

The Ministerial Decree of December 3, 2020 introduced several regulations regarding the return to Italy following stays in foreign countries. In addition to learning more about these regulations by visiting the links above, we recommend that you use both questionnaires specially designed and available at the following links.

Italian: https://infocovid.viaggiaresicuri.it/

English: https://infocovid.viaggiaresicuri.it/index_en.html

 

If I have to undergo fiduciary isolation, what should I do?  

1. Check carefully all the information in particular regarding transportation from the airport or station of arrival to your home in Bra.
Regarding the shuttle service, UNISG contacted Travel N.C.C., bus and taxi company with which UNISG collaborates. They can offer shuttle services from Turin and Milan airports in full compliance with the COVID-19 precautionary measures. We have agreed on rates, those interested can contact Mr. Mauro Carosso by sending an email to travelncc@gmail.com (please copy segreteria@unisg.it and servizi_generali@unisg.it in the email) and they will accompany you to the accommodation where you are assigned.

2. The day before your arrival in Bra, you must:
– Fill out this form with all the required information: FORM
– Send it to dipp.alba@aslcn2.it (please cc segreteria@unisg.it ) by using this template:

Subject of the email: Comunicazione isolamento fiduciario  

Email body:

Buongiorno,  

come da accordi con l’Università di Scienze Gastronomiche, invio in allegato le  informazioni relative all’isolamento fiduciario. Nell’allegato trovate i riferimenti  dell’Università per ogni evenienza.  

Cordiali saluti  

The University is available to facilitate communication in case the student is contacted by the local  health authority for a follow up investigation. You can contact the Academic and Student Registrar at  this address: segreteria@unsig.it

Gentili studenti e studentesse,

con la presente vi comunichiamo le principali informazioni in merito alle attività didattiche e ai servizi dell’Università per il mese di gennaio 2021.

Come ormai saprete, le misure che il Governo Italiano di volta in volta adotta (attualmente in vigore fino al 15 gennaio 2021) influiscono sull’organizzazione delle attività didattiche nonché dei vari servizi agli studenti. Ciò purtroppo non permette una programmazione a lungo termine.

Entro venerdì 15 gennaio riceverete aggiornamenti sulla ripresa delle attività didattiche per il mese di febbraio e, se possibile, anche oltre. Qualora, a partire dal 01/02/2021, fosse permesso il ritorno in aula per la frequenza di tutte le attività didattiche, UNISG garantirà comunque l’erogazione della didattica a distanza.

Lezioni

  • la sessione di esame di gennaio 2021, come già comunicato, si terrà esclusivamente in modalità online

  • le attività didattiche previste a calendario dal 25 al 29 gennaio 2021 si terranno in modalità esclusivamente online

L’obbligo di frequenza rimane sospeso fino a diversa comunicazione.

Viaggi Didattici

Conformemente alle normative ministeriali, attualmente i viaggi didattici di UNISG sono ancora sospesi. I viaggi a calendario per il mese di gennaio 2021 verranno quindi indennizzati secondo le modalità già indicate dall’Ufficio Tutor (qui un riepilogo).

  • LT2 – VIAGGIO TERRITORIALE EXTRA UE (25 gennaio – 5 febbraio 2021) indennizzo pari a € 1.800,00

In aggiunta all’indennizzo, l’università provvederà all’erogazione di Virtual Study Trips, le cui modalità e il cui calendario di attività on line verrà comunicato ufficialmente dall’Ufficio Tutor una settimana prima della data di inizio delle attività dei viaggi. Riceverete al più presto ulteriori aggiornamenti riguardo ad attività integrative che permetteranno di ottenere i CFU previsti  dall’attività “Pratiche di viaggio ed esperienze sul campo”.

Nel caso abbiate dubbi sulla modalità di indennizzo, potete scrivere all’indirizzo amministrazione@unisg.it mettendo in cc. tutor@unisg.it

Tavole Accademiche

Le Tavole Accademiche riapriranno lunedì 11 gennaio con servizio take away a Pollenzo e a Bra.

Biblioteca

La biblioteca riaprirà con i servizi di consultazione, prestito e restituzione mercoledì 7 gennaio.

DPCM

Il Governo Italiano ha emesso in data 3 dicembre un nuovo decreto recante disposizioni valide fino al 15 gennaio 2021. Potete trovare tutte le informazioni e approfondimenti ai seguenti link:

Italiano: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=5207

Inglese: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=english&menu=notizie&p=dalministero&id=5211

Spostamenti da e per l’Italia

Il DPCM del 3 dicembre 2020 ha introdotto diverse regolamentazioni relative al rientro in Italia a seguito di soggiorno in Paesi esteri. Oltre ad approfondire tali regolamentazioni visitando i link precedenti, vi consigliamo di utilizzare entrambi i questionari appositamente realizzati e reperibili ai seguenti link.

Italiano: https://infocovid.viaggiaresicuri.it/

Inglese: https://infocovid.viaggiaresicuri.it/index_en.html

Cari studenti,

A nome del Pro Rettore dell’Università, Prof.Dr.Nicola Perullo, si informa, secondo le attuali prescrizioni e indicazioni fornite dal Governo Italiano, che tutte le lezioni si terranno a distanza fino al 19 dicembre, ad eccezione del laboratori di laboratorio e altre attività pratiche, come degustazioni.

Confidiamo nella collaborazione e nella responsabilità condivisa di tutti voi della comunità universitaria per il superamento di questa crisi senza precedenti.

Care studentesse e cari studenti,

avrei voluto che il vostro periodo di Pollenzo fosse ricco di nuovi incontri, esperienze sul campo e mani in pasta: per forza di cose, per un po’ di mesi, abbiamo dovuto farne a meno e, a quanto sembra, nonostante gli sforzi di tutti, dovremo rinunciarci ancora per qualche tempo. Non temete, quei tempi torneranno.

Se c’è una cosa che ho imparato negli anni, però, è che è sbagliato avere pretese o attese: la vita sa sempre come stupirti, ed è giusto imparare a lasciarsi sorprendere e a non scoraggiarsi nonostante i cambi di programma inaspettati. I tempi che stiamo attraversando non sono semplici, ma bisogna tener duro e scendere in campo con ottimismo e creatività. Se è vero che non tutti i mali vengono (solo) per nuocere, forse anche in questa pandemia possiamo cogliere qualcosa di positivo. Mettete a valore questo tempo più lento e più silenzioso, approfittatene per studiare e approfondire, farvi ancora più domande e cercare di dare nuove risposte: è il mondo che ce lo chiede e che ne ha più che mai bisogno. Il Covid-19 ha minato certezze e scoperchiato molti limiti del nostro sistema malato, costringendoci a riconsiderare alcune categorie con le quali siamo stati erroneamente abituati a leggere la nostra realtà sociale ed economica. Quale opportunità migliore per dare spazio alle nuove idee e reagire a questa crisi con nuovi e rinnovati strumenti?

Confido nella vostra curiosità ed energia, nella volontà di fare squadra e di non lasciare indietro nessuno, nel vostro desiderio di (ri)costruire un senso di comunità che per troppo tempo la mia generazione ha completamente trascurato, nell’idea di un mondo diverso. Voi siete il motivo per cui posso continuare a guardare al domani con una ragionevole e ben riposta speranza. Coraggio allora, impariamo a calvalcare quest’onda di incertezza proiettandoci e prepandoci per un futuro migliore, per tutte e tutti.

Con la certezza che torneremo presto a viaggiare per davvero, per il momento fatelo con la vostra mente. È questo il momento giusto per farlo.

Un abbraccio, buon viaggio e a presto,

Carlo Petrini

Cari studenti,

In allegato un documento con le informazioni necessarie relative a:

  • Pandemia COVID-19 in Italia
  • Regolamento COVID-19 della Regione Piemonte in vigore da domani, venerdì 6 novembre
  • COVID-19 Procedure e consigli sanitari
  • I servizi UNISG a tua disposizione

Domani riceverai ulteriori e dettagliate informazioni sulla didattica e sugli altri servizi UNISG.

In caso di domande o dubbi, non esitare a contattarci.

Gentili studenti,

preso atto di quanto disposto dal Dpcm di ieri, 3 novembre 2020, e viste le indicazioni del CoReCo (Comitato Regionale di Coordinamento degli atenei piemontesi), vi informiamo che da giovedì 5 novembre a giovedì 3 dicembre, tutte le lezioni saranno svolte a distanza ad eccezione delle attività laboratoriali e pratiche, quali ad esempio le degustazioni.

Pertanto, tutte le lezioni saranno impartite in modalità online, salvo diversa comunicazione da parte del vostro convenor (o dell’ufficio tutor per le attività didattiche aggiuntive ai viaggi) che vi informerà preventivamente su quali attività potranno essere svolte anche in presenza.

Riceverete entro domani sera maggiori dettagli sull’accesso alla biblioteca, sul servizio delle Tavole Accademiche e, in generale, sulle limitazioni previste dal nuovo Dpcm.

Confido nella collaborazione di tutti per affrontare responsabilmente anche questa fase dell’attuale emergenza.

Gentili studenti,

alla luce della recrudescenza della pandemia da COVID-19, vi informiamo che il Comitato Regionale di Coordinamento Universitario del Piemonte ha espresso l’indicazione di limitare le attività in presenza entro il 25% delle attività previste nell’offerta formativa complessiva di ogni Ateneo.

Stiamo quindi lavorando per allinearci il più possibile a questa indicazione. Vi invitiamo pertanto a controllare costantemente il calendario delle lezioni.

A inizio della prossima settimana, riceverete in ogni caso una comunicazione dal Convenor del vostro corso, a cui potete fare riferimento per eventuali questioni relative al calendario stesso.

Cari studenti, docenti, personale amministrativo,

facciamo seguito a quanto comunicato lunedì 5 ottobre in merito all’obbligo di indossare la mascherina negli spazi interni ed esterni dell’Ateneo, informandovi che, in data 7/10/2020, il Consiglio dei Ministri

  • ha prorogato lo stato di emergenza epidemiologica da COVID-19 fino al 31/01/2021
  • ha confermato l’obbligo di indossare sempre le mascherine nei luoghi chiusi accessibili al pubblico,
  • ha introdotto l’obbligo di indossare sempre le mascherine nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e anche in tutti i luoghi all’aperto

Per chi non indossa la mascherina, sono previste multe da 400 a 3 mila euro.

Il Consiglio dei Ministri ha anticipato che nei prossimi giorni sarà emanato un nuovo provvedimento. Qualora ci fossero aggiornamenti significativi, vi terremo informati.

Invitiamo tutti ad attenersi scrupolosamente a queste disposizioni, nel rispetto reciproco della salute nostra e delle persone con cui siamo quotidianamente a contatto.

Cari studenti,

Vista l’ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del Piemonte, Alberto Cirio, che da oggi, lunedì 5 ottobre 2020, introduce l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto in tutte le aree pertinenziali delle scuole di ogni ordine e grado o antistanti ad esse (ad esempio parcheggi, giardini, piazzali e marciapiedi davanti agli ingressi e alle uscite degli istituti); al fine di adottare ogni misura a tutela della salute di studenti, docenti e personale amministrativo; in attesa di conoscere eventuali ulteriori misure all’esame del Consiglio dei Ministri; si comunica l’obbligo per studenti, docenti, personale amministrativo e per chiunque si trovi o transiti negli spazi interni ed esterni dell’Ateneo di indossare la mascherina.

Confidiamo nel senso di responsabilità di ciascuno.

Cari studenti

Stiamo vivendo una situazione di grande incertezza nel mondo, che dimostra ancora una volta come la questione ecologica e la questione alimentare siano intrecciate e come, assieme, rappresentino le due questioni dirimenti dei prossimi decenni.

Nell’augurarvi buone vacanze, e ringraziarvi per l’affetto che ci avete mostrato in questi mesi, Vi confermiamo che, nel rispetto di tutte le misure precauzionali e dei frame imposti dalle autorità sanitarie, tutta UNISG sta alacremente ultimando i preparativi per garantire la piena ripresa di tutta l’attività didattica anche in presenza a partire da Settembre 2020. A questo proposito, riceverete apposita e dettagliata comunicazione nei prossimi giorni.

Grazie alle nostre dimensioni ridotte ed al nostro carattere sartoriale saremo infatti una delle poche università al mondo dove questo potrà avvenire e non vediamo l’ora di poterci rivedere di persona.

A molto presto, buona estate!

Cari studenti,

come anticipato dalla conferenza stampa di ieri (o dell’altro ieri), vi confermiamo che l’Università sta lavorando per riavviare le attività didattiche in presenza da settembre.

Le azioni che stiamo attuando o che adotteremo in base alle disposizioni governative emanate sino ad oggi sono le seguenti:

  • Adozione delle misure di sicurezza in tutte le aule. Il nostro obiettivo è consentire a ogni classe di seguire in presenza ogni lezione. Al fine di assicurare il rispetto delle misure di distanziamento personale, al momento prevediamo che le lezioni dei Master e del Corso di Laurea Magistrale siano ospitate nelle aule più grandi del Campus (es. aula Magna, aula Miroglio, etc.). Le lezioni del Corso di Laurea Triennale dovrebbero tenersi presso la Sala Rossa dell’Albergo dell’Agenzia e in altri spazi disponibili in Bra. Un numero limitato di lezioni potrebbe comunque svolgersi in modalità online.
  • Registrazione di tutte le lezioni dei Corsi svolte in presenza, a beneficio di tutti gli studenti impossibilitati a rientrare a Pollenzo.
  • Avvio e conclusione delle lezioni in orari differenziati per ogni corso, in modo da scaglionare le presenze sul bus, riducendo al minimo gli assembramenti. A questo proposito, vi segnaliamo di aver chiesto al Comune di Bra e alla Regione Piemonte di potenziare il numero di corse sulla tratta Pollenzo-Bra-Pollenzo.
  • Attivazione di un servizio da asporto per il pranzo da parte delle Tavole Accademiche, al fine di evitare assembramenti presso la nostra mensa universitaria.
  • Programmazione di misure per consentire la vostra partecipazione in sicurezza ai viaggi didattici.

Prossimamente ogni corso riceverà maggiori informazioni nel dettaglio.

Dear Students of the Graduate Degree,

In the next few days, the Convenor of the program will meet with you to update you on the scheduling of academic activities in the coming months, which will lead you to complete the course of study for this academic year and to resume activities in Pollenzo in September.

Your email dated April 15, for which we thank you, was delivered to us during a period of reflection, which began some days prior on how to evaluate teaching activities offered once government measures prohibited in-class lessons from taking place. Your professors have rescheduled lessons, and are covering the same contents originally planned in the individual course curriculum in a different way from that adopted on campus. As soon as government and Ministry of Education measures allow us, we will resume in-person activities in Pollenzo, where we will have the opportunity to make up, in the forms and ways that your Convenor will clarify to you, the experiential activities that, at the moment, we are forced to postpone.

The academic instruction from the month of March is being taught with the help of e-learning platforms, which have preserved our commitment to reaching the educational objectives indicated to you at the time of your enrollment, and which will allow us to give you the academic title of 2-Year Graduate Degree at the end of your two-year study period. Moreover, your teachers are organizing additional academic activities that will be offered to all students, with the aim of complementing the instruction taught through online lessons. In the next few days, your Convenor will provide you with details on the scheduling of these activities.

For these reasons, we will not be taking into consideration any requests for compensation for these months in which instruction has been provided in a different way from that of in-class attendance, as the quality of the instruction offered and the value of the qualification that you will achieve at the end of your course of study are certainly not inferior.

Your Convenor, in coordination with the Rector and the Director of Didactics, continues to be at your side to support you in this phase. We confirm our commitment to implement all the strategies that will allow us to persevere in this phase and, together, overcome the current emergency.

Communication for students of the Master programs:

Dear Students,

In the next few days, the Convenor of the program will meet with you to update you on the scheduling of academic activities in the coming months, which will lead you to complete the course of study for this academic year and to resume activities in Pollenzo in September.

Your email dated April 17, for which we thank you, was delivered to us during a period of reflection, which began some days prior on how to evaluate teaching activities offered once government measures prohibited in-class lessons from taking place. Your professors have rescheduled lessons, and are covering the same contents originally planned in the individual course curriculum in a different way from that adopted on campus. As soon as government and Ministry of Education measures allow us, we will resume in-person activities in Pollenzo, where we will have the opportunity to make up, in the forms and ways that your Convenor will clarify to you, the experiential activities that, at the moment, we are forced to postpone. If, in the autumn, the conditions are such that returning to Pollenzo proves impossible, academic activities will be administered online, in the manner that will be presented to you by June 30, 2020.

At the moment, academic instruction is being taught with the help of e-learning platforms, which have preserved our commitment to reaching the educational objectives indicated to you at the time of your enrollment, and which will allow us to give you the academic title of Master at the end of your study period. Moreover, your teachers are organizing additional academic activities that will be offered to all students, with the aim of complementing the instruction taught through online lessons. In the next few days, your Convenor will provide you with details on the scheduling of these activities.

We understand that the rescheduling of the academic calendar for the program, decided to provide you with an in-class academic experience in Pollenzo in the fall, has significant implications on the life of each of you. To better allow you to peacefully evaluate the rescheduling of academic activities, we have decided to postpone the deadline for the second installment, equal to €6,000, originally set for April 30, 2020. The second installment of the university fee is therefore divided into two installments, to be paid by the following deadlines: 

  • 1st installment of 2000 Euros: June 30, 2020
  • 2nd installment of 4000 Euros: October 15, 2020

For these reasons, we will not be taking into consideration any requests for compensation for these months in which instruction has been provided in a different way from that of in-class attendance, as the quality of the instruction offered and the value of the qualification that you will achieve at the end of your course of study are certainly not inferior.

Your Convenor, in coordination with the Rector and the Director of Didactics, continues to be at your side to support you in this phase. We confirm our commitment to implement all the strategies that will allow us to persevere in this phase and, together, overcome the current emergency.

Cari studenti, tenendo conto dei provvedimenti emanati ad oggi dal Governo italiano che prevedono uno stato di emergenza nazionale sino, almeno, a tutto il mese di luglio, gli insegnamenti previsti dal vostro Corso di Laurea e le sessioni di esame proseguiranno in modalità a distanza fino all’estate, mese di luglio incluso.

I viaggi didattici non sono annullati, ma sono sospesi fino a successiva comunicazione che terrà conto dell’evoluzione della pandemia legata al COVID-19 e alle normative nazionali e internazionali.

Trovate inoltre in allegato una breve guida che speriamo possa esservi utile per gestire la locazione delle vostre camere o appartamenti a Bra.

Ancora una volta vi ringraziamo per la vostra comprensione e per lo spirito di grande responsabilità che voi tutti avete dimostrato nell’affrontare una sfida che la comunità di Pollenzo, ne siamo certi, saprà vincere.

Communication for students of the Master programs:

Dear Students,

Following collective meetings last week with your Convenor, we inform you that, with the information in our possession to date, most of the academic activities for your Master will be postponed to the end of the next summer.

That said, in order not to put your relationship with your instructors and the learning environment so far established here in Pollenzo on hold, beginning in the next few days some of the lessons foreseen in your course of study will be scheduled, as well as some complementary academic activities open to all Master students. In addition, during this period you will also have the opportunity to access lessons available for the other Masters online.

In the next few days, you will receive from the Convenor of your Master more details on the programming of didactic and complementary activities. Regarding all the other aspects, you will find attached an explanatory document with the necessary information.

The epidemiological emergency we are facing has upset our personal and professional lives. Our shared commitment and enthusiasm will allow us to still achieve our goals and overcome this challenge.

The Italian Government and Piedmont Region have ordered some additional measures to keep slowing down the spread of the virus.

In summary:

  • people are allowed to move to another city/town in Italy only for work and health reasons. It was done because some people were still moving from their permanent place of residence to second homes;
  • some non-necessary supply chains have been shut down. Of course, you will be able to buy food, medicines and other necessary goods so nothing has changed from this point of view;
  • public office operations are suspended, essential services are guaranteed;
  • no more than two people can gather together in public spaces.

A new self-declaration form has been issued. Please find it attached together with instructions on how to fill it out properly. Even though we guess these new measures don’t affect your life in Bra more than before, please let us know if you have any particular needs.

Last but not least, it looks like the number of confirmed cases at the national level is going a bit down. While this sounds like positive news, it’s too early to burst into cheers as it may depend only on the cases decrease in the Lombardy region rather than a national trend. Stay at home is still the best practice we can adopt.

Self-declaration form 24.03.2020 >

Istructions 24.03.2020 >

The City of Bra Crisis Unit outlined more restrictive measures to be implemented throughout the town in an effort to more decisively tackle the spread of the Coronavirus:

MARKETS – Starting tomorrow, Friday March 20, and until further notice, food and commercial markets of every kind will be suspended in public areas;

PUBLIC SPACES AND RESTRICTIONS ON MOVEMENT – New restrictions on places of gathering, such as parks and public gardens, along with human movement in general, will be implemented: a special order, beyond extending the closures of green spaces in the city, will limit the use of bicycles, the use of bicycle paths and walking, except for permitted reasons (i.e. work purposes, health needs, or other necessities, such as grocery purchases);

CONTROLS – Controls by the #PoliziaMunicipaleBra will continue to take place in the city, with the aim of enforcing these orders and special measures. In addition to their usual duties, the police have added six additional daily patrols (three in the morning and three in the afternoon/evening) dedicated to monitoring compliance. In the past three days, local Bra police officers have checked and retained the self-certification forms of more than 160 people, reporting false statements and acts of non-compliance of 9 citizens to the appropriate judicial authorities. Municipal vehicles will continue their loudspeaker appeals to stay home and limit movement as much as possible in the coming days with the help of Carabinieri on-leave and civil protection forces;

MASKS – The City of Bra is exploring all possible ways to procure personal protective equipment, also in cooperation Chinese contacts from Yongchang, with which the city of the Zizzola signed a pact of friendship in years past. In these last few days, Mayor Fogliato contacted his Chinese counterpart, receiving an indication of the second’s willingness to collaborate. “It is in difficult times such as these that collaborations between sister city communities produce concrete results. Thank you, our friends of Yongchang, for everything you have done up until now, and everything you can do for us in the future,” the Mayor declared. At the same time, through the International Slow City Association, other Chinese contacts have been made with the similar goal of acquiring personal protective equipment, which has become increasingly difficult to obtain.

Help us, and help yourself. Only together will we succeed.

While all the precautional measures are still in place, we inform you that the Government issued a new self-declaration form to prove the necessity of your movements. Please find it attached together with instructions.

We would like to stress a recommendation by Bra town council: even though walks and outdoor sports are permitted when the 1-meter distance is respected, everybody is required to limit movements as much as possible. Before going out, please ask yourself if it’s absolutely necessary. Please find attached the town council message.

Here you are useful government information  in English, French, Spanish, German, Portuguese and Romanian

Corso di Laurea Triennale e Magistrale: E’ confermata in modalità a distanza la sessione di esami prevista dal 30 marzo al 9 aprile, secondo quanto specificato nel decreto rettorale allegato.

Per gli esami, verrete contattati dai singoli docenti titolari di insegnamento per i dettagli relativi a tale modalità di erogazione.

Corso di Laurea Triennale e Magistrale: a fronte delle ultime disposizioni ministeriali, vi comunichiamo che le attività didattiche del vostro Corso di Studio previste nelle settimane dal 16 al 27 marzo verranno ancora erogate in modalità a distanza. (mail Segreteria 12/3/2020)

Sessione di Laurea: la discussione della tesi laurea è confermata il 12 marzo 2020, con la modalità a distanza come da decreto rettorale. (mail Segreteria 10/3/2020)

DR_265_20_ITA_Misure_COVID_19_Esami_Laureea_distanza >

Corso di Laurea Triennale: alla luce del più recente decreto-legge approvato dal Governo Italiano e dal Ministero della Salute relativo alle misure di contenimento dell’emergenza da Coronavirus, il viaggio didattico dell’Università previsto in Italia nella settimana 30 marzo-4 aprile 2020 è stato rinviato a data da definirsi. (mail Convenor 9/3/2020)

Corso di Laurea Triennale e Magistrale: le attività didattiche della Laurea Triennale e della Laurea Magistrale previste nella settimana dal 9 al 13 marzo verranno erogate in modalità a distanza. (mail Rettore 5/3/2020)

Master: con le informazioni ad oggi in nostro possesso, le attività didattiche dei Master sono sospese e riprenderanno il 15 aprile 2020. (14 aprile 2020 per il Master in Wine Culture and Communication) (mail Rettore 5/3/2020)

Corso di Laurea Triennale, Magistrale e Master: viste le decisioni che nel pomeriggio di oggi sta assumendo il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, contrariamente a quanto comunicato ieri, vi informiamo che le attività dell’Università continueranno a essere sospese fino al 15 marzo. (mail Rettore 4/3/2020)

Cerimonia di Inaugurazione dell’Anno Accademico: in ragione dell’attuale contingenza e delle misure cautelative adottate dall’Ateneo, vi comunichiamo che la Cerimonia di Inaugurazione dell’Anno Accademico 2019/2020 prevista per venerdì 13 marzo è cancellata. (mail rettore 4/3/2020)

Corso di Laurea Triennale, Magistrale e Master: con le informazioni ad oggi in nostro possesso, dal momento che l’area geografica nella quale ci troviamo non rientra tra quelle segnalate a rischio, vi comunichiamo che l’attività didattica in aula riprenderà lunedì 9 marzo.

Gli studenti impossibilitati a raggiungere il campus a causa di disposizioni restrittive adottate dai Paesi di provenienza potranno seguire gli insegnamenti obbligatori del Corso di Laurea e del Corso di Laurea Magistrale tramite forme di didattica alternativa a distanza.

Per gli insegnamenti a scelta riceverete una specifica email dai docenti titolari.

Le assenze dalle lezioni della prossima settimana non saranno rilevate. (mail Rettore 3/3/2020)

 

Sessione di Laurea: la discussione della tesi laurea, originariamente programmata per il 27 febbraio, si svolgerà il 12 marzo:

  • Per gli studenti presenti presso il campus, la discussione si terrà a Pollenzo. A titolo precauzionale, alla discussione di ciascun candidato potranno assistere esclusivamente parenti e amici del laureando.
  • Per gli studenti non presenti presso il campus, la discussione si terrà via Skype.

In questa situazione di emergenza, che non dipende dalla nostra volontà, ci troviamo nell’impossibilità di organizzare la cerimonia del Graduation Day. (mail Rettore 3/3/2020)

Corso di Laurea Triennale, Magistrale e Master: in attesa di nuove disposizioni ministeriali, le attività didattiche in presenza (lezioni, esami) presso la sede di Pollenzo sono sospese fino a sabato 7 marzo. L’Ateneo si sta attivando per individuare la possibilità che alcuni insegnamenti siano erogati a distanza. (mail Rettore 29/2/2020)

Viaggi didattici: considerate le implicazioni relative ai viaggi e alle misure cautelative adottate da diversi Paesi, i viaggi didattici programmati dal 2 marzo al 22 marzo sono sospesi. L’Ateneo invierà successive comunicazioni in merito alla loro riprogrammazione. (mail Rettore 29/2/2020)

Sessione di Laurea: informiamo i laureandi della sessione di laurea del 27 febbraio che nei prossimi giorni l’Ateneo invierà comunicazioni in merito allo svolgimento della seduta di laurea. (mail Rettore 29/2/2020)

 

USEFUL INFORMATION for non Italian students


Dear students, in the face of the latest ministerial regulations, we inform you that the academic activities for your study program scheduled from March 16 to March 27 will continue to be provided online.

You will be contacted by individual instructors for details on how to participate in these activities online.

We remind you that University offices continue to maintain regular hours of operation, albeit for the most part remotely and not in Pollenzo.

As you may have heard, last night the Italian Government enacted a new decree in response to the COVID-19 emergency.
In summary, until March 25th, a few more precautional measures have been added as follows:

  • all retail trade activities are suspended, except for sales of food and basic necessities (pharmacies, drugstores, tobacconist’s and newsstands are open)
  • food markets are suspended
  • estaurants, bars, ice-cream shops, pastry shops are suspended. Food delivery is allowed;
  • barbershops, hairdressers and beauty shops are suspended

All the other commercial activities are open. Our BOTTEGA LOCAL is open from 10 am to 6 pm only as sale of food.

Since handling this situation might not be easy, we would like to better understand who is in Bra at this moment and what support we can give you.

If you are in Bra, please reply to this email and specify any needs you may have or foresee.

Remember that the first rule is to stay at home.

We thank you for your understanding.

Dear students, bearing in mind that the situation changes day by day and so, consequently, the Italian Government communications (and we’ll try to inform you promptly), you can find in attachment:
1) a summary of the decree law “I stay home”, enforced from March 10 to April 3
2) the FAQ referred to the decree law, published on the Ministry of Health website
3) the self-declaration form to prove the necessity of your movement

We hope that the documents can be useful for you.

Remember that the first rule is to stay home.

Autodichiarazione

FAQ Decree Law

Decree law by the Prime Minister

Dear Students, we write to you in this complex time to provide some useful suggestions and insight into addressing the exceptional situation we are currently experiencing. We are well aware that this situation is creating problems and anxiety for all of you, especially for those who have come from other countries and who are staying or who have just arrived in Italy. To this end, we would like to provide some clarity into the situation.

Based on the data from the Italian Ministry of Health and the World Health Organization, the majority of people (about 80%) recover from the illness without needing any special care; those more likely to develop a severe form of the illness are the elderly, and those with serious health conditions, such as hypertension, heart problems, or diabetes, as well as immuno-compromised patients.

The restrictive measures adopted thus far by the Italian government, coupled with the personal hygiene guidelines outlined in attachment, are intended to slow the spread of the virus. This will first and foremost protect those aforementioned at-risk groups and, as a result, limit overcrowding in Italian hospitals.

We therefore warmly invite all of you to follow all the indications in the attached document. In particular, to avoid crowded places and, as much as possible, to stay home.

In addition, please read carefully the following indications:

  • Should you experience flu-like symptoms (fever accompanied by coughing and/or sore throat), you are asked to remain at home. Bear in mind that it is forbidden to go directly to the hospital. Rather, you should immediately call one of the following primary care physicians at Sirio Medica Studio in Bra
  • Only in the event of severe symptoms (such as severe respiratory failure), call the emergency number: 112
  • For general information on Coronavirus infection, call: 1500 or the toll-free number for Regione Piemonte: 800192020

Should you need clarification or have any questions on how best to conduct yourselves, the offices of the University are here to help.

 

Allegati


UNISG FAQ – November 2020

Instructions

Self-declaration form

Town council message

DPCM 11 marzo 2020

DCPM_9-03_2020

DPCM_8-03-2020

 

La nostra offerta didattica…