I viaggi didattici si svolgono in diversi paesi in tutto il mondo, permettendo agli studenti di diventare ricercatori ed esploratori sul campo iniziando a sviluppare la propria rete professionale.

I viaggi didattici forniscono agli studenti una profonda comprensione dei sistemi alimentari globali, sia artigianali sia industriali, visitando destinazioni remote e accedendo ai retroscena della produzione alimentare.

Durante i viaggi didattici gli studenti incontreranno i veri protagonisti del sistema alimentare contemporaneo, come agricoltori, produttori, chef e altri professionisti del settore, degustando i prodotti tipici nelle loro aree di provenienza.



studytrips_graph_1ita


All’interno dei viaggi didattici sono presenti sia dei momenti dedicati allo scambio e alla condivisione di conoscenze tra gli studenti e le comunità locali, sia dei momenti per esplorare luoghi unici nel loro genere.

Scoprendo, osservando e confrontando diversi contesti gli studenti sviluppano una comprensione globale dei prodotti alimentari e un idea personale della complessità della gastronomia e, soprattutto, si rendono consapevoli delle sfide del sistema alimentare internazionale.

unisg_study_trips3

Questo metodo di insegnamento innovativo è stato progettato per tradurre le lezioni teoriche in pratica attraverso visite, lezioni, degustazioni, workshop, lavori di gruppo e attività pratiche, con l’interazione diretta tra gli studenti e le persone incontrate.
unisg_study_trips2


Infine i viaggi didattici sono organizzati e supervisionati dai tutor, professionisti altamente qualificati sempre aggiornati sulle tendenze e sui progetti contemporanei per garantire agli studenti incontri e visite con i maggiori esponenti del settore.

unisg_study_trips4

unisg_study_trips6


© UNISG Instagrammers’ photo credits: @chandrakunal @dariaratiner @dinamyte @itsnotjustaboutfood @gianlucabitelli @mattgramaglia ©raimondo cusmano ©eleonora mazzolla