Si chiude il Migranti Film Festival di Pollenzo

Il premio “Gianmaria Testa” per il miglior lungometraggio al film danese “Les Sauteurs” dei registi Moritz Siebert, Estephan Wagner, Abou Bakar Sidibé. Il primo “Dario Fo” per il miglior cortometraggio ex aequo a “Bunkers” della regista svizzera Anne-Claire Adet e a “Peace.Please” dei registi sloveni Tina Lagler & Blaž Miklič

L’Associazione Senegalese Bra Alba Roero Langhe al Migranti Film Festival

Alla presenza della sindaca di Bra Bruna Sibille, degli assessori Fabio Bailo e Giovanni Fogliato, dei referenti dell’Associazione ASBARL (Associazione Senegalese Bra Alba Roero Langhe) Mor Samb e Abdulaziz Mara, il direttore al Migranti Film Festival Dario Leone, con Marcello Marengo e Stefano Cavallotto dell’Ufficio Cinema insieme a Paolo Vanni dell’ufficio Career dell’UNISG hanno presentato … …read more

Migranti Film Festival, un luogo d’incontro per costruire la cultura dell’accoglienza Petrini: «Senza il coinvolgimento della comunità non c’è ospitalità»

«Il Migranti Film Festival di Pollenzo nasce da un’esigenza degli studenti dell’Università di Scienze Gastronomiche, che da sempre ha una forte impronta internazionale e punta su una visione olistica della gastronomia. La formazione degli studenti si rafforza grazie all’esperienza dei viaggi didattici, raccontati attraverso le tecniche filmiche. Gli studenti volevano raccontare la relazione che instaurano … …read more