Un corso rivolto ad appassionati che desiderano immergersi nel mondo della cucina abbracciandone tutta la filiera, dalla terra con le sue materie prime al piatto in tavola.

Un percorso in cui la cucina è parte integrante di un sistema complesso che connette ambiente, salute, relazioni e piacere.

Le pratiche di trasformazione gastronomica saranno approcciate nella loro relazione con scienze quali l’ecologia, la botanica, la nutrizione e la chimica, con il valore della sostenibilità come fil rouge che unisce le diverse sessioni.

Masterclass condotte da docenti ed esperti dell’università per fornire l’inquadramento teorico e le evidenze scientifiche che verranno sperimentate nelle sessioni pratiche, workshop e laboratori.

Dal foraging con la trasformazione di erbe e piante selvatiche direttamente nel bosco alla raccolta in orto per le materie prime fresche da trasformare in laboratorio in ricette sane, sostenibili, zero waste e gustose.

Una sera presso il meraviglioso spazio del Castello di Verduno alla scoperta di una realtà ristorativa dove l’orto della chef Alessandra Buglioni è parte integrante della filosofia e delle pratiche della sua cucina.

E “last but not least” un viaggio didattico alla scoperta di Reis, realtà gastronomica montana, ai piedi del Monviso, esempio perfetto del concetto “dal campo alla tavola” e del fare comunità attraverso il cibo.

 

Sono aperte le iscrizioni


Località: Pollenzo

Date del corso: 8 – 11 luglio 2024 (4 giorni)

Scadenza per le domande: 17 giugno 2024

Lingua: inglese

Partecipanti: appassionati o professionisti che vogliono approfondire conoscenze riguardo alla filiera del cibo

Costo: 1.200 (IVA incl.*) – comprende tutte le lezioni, i laboratori, le degustazioni, la visita, 4 pranzi, 1 cena e il trasporto per la visita. Il costo non comprende il pernottamento.

Early bird: 980€ (IVA incl*) per chi completa la domanda entro il 29 febbraio 2024

  • Sconto del 20% per studenti ed ex studenti UNISG, Aziende Partner UNISG e soci Slow Food*
  • Sconto del 10% per te e un amico/collega se fate domanda insieme*
  • Tutte le studentesse e gli studenti che hanno frequentato le Summer School UNISG possono usufruire della riduzione di 500 euro sulla retta di alcuni corsi e master UNISG

*N.B gli sconti non sono accumulabili.

Per ulteriori informazioni summerschool@unisg.it

 

SCARICA IL PROGRAMMA >

 


bottone_iscriviti_unisg_2017

 

 

Procedura per confermare l’iscrizione:

Una volta inviata la tua candidatura online, riceverai un’e-mail che ti chiederà di procedere con il pagamento dell’acconto (180€, IVA inclusa*). La ricezione dell’acconto completerà il processo di candidatura e confermerà il tuo posto alla Summer School.

Lista d’attesa: Nel caso in cui il numero di domande superi i posti disponibili (20 partecipanti per Scuola), i candidati verranno inseriti in una lista d’attesa. Qualora si liberassero posti, gli iscritti in lista d’attesa verranno avvisati.

Pagamento finale: La seconda rata (l’intero costo, meno l’acconto) può essere pagata in qualsiasi momento, ma deve essere versata almeno 1 mese prima dell’inizio del corso. Per chi lo desidera è anche possibile pagare l’intera quota in un’unica soluzione.

Il mancato pagamento dell’intera quota entro i termini previsti comporterà la perdita del posto a favore del candidato presente in lista d’attesa.

 

Rimborsi e Cancellazioni:

Rimborsi: Nel caso in cui il corso non raggiunga il numero minimo di partecipanti (10 partecipanti per Scuola), l’acconto (180€, IVA inclusa) verrà restituita a coloro che lo hanno versata. Si prega di notare l’acconto non verrà rimborsato in nessun altro caso.

Disdette: Se hai già pagato la seconda rata e desideri disdire la tua partecipazione, devi comunicare tale intenzione via email a summerschool@unisg.it almeno 1 mese prima dell’inizio del corso. In questo caso verrà rimborsato il 50% dell’importo totale pagato. Dopo tale data non sarà previsto alcun rimborso per cancellazioni.

Richieste: Per ulteriori domande o chiarimenti contattare summerschool@unisg.it.

 


bottone_iscriviti_unisg_2017