La vitivinicoltura dell'Alto Adige

Fabio Giavedoni di Slow Food, insieme agli esperti della Camera di Commercio dell’Alto Adige, illustrerà la storia e la situazione attuale della viticoltura della regione: i suoi vitigni tipici, le particolarità del suo territorio, l’influenza enologica tedesca e la composizione della base produttiva (le importanti cantine sociali, i grandi produttori privati, i tanti piccoli vignerons). Il martedì 19, è prevista una degustazione in Banca del vino (la prenotazione si farà tramite iscrizione su Doodle che vi sarà suggerito in tempo utile).

Traduzione simultanea ita-eng

ENGLISH

Winemaking in the vineyards of the Alto Adige

Fabio Giavedoni of Slow Food, together with the experts from the Alto Adige Chamber of Commerce, will present the history and the current status of the region’s winemaking sector: the typical varietals, the special characteristics of the territory, the German enological influence and the composition of the production chain (the largest cooperative wine cellars, the leading private producers and the many small vintners). A wine tasting is scheduled for Tuesday the 19th, at the Wine Bank (bookings can be made on Doodle, messages will be sent out in advance).

Simultaneous translation