Venerdì 15 dicembre Graduation Day per 27 studenti internazionali

A Pollenzo 27 studenti internazionali del corso Triennale e Magistrale discutono le loro tesi

Nella giornata di venerdì 15 dicembre 27 studenti internazionali concludono il loro percorso di studi a Pollenzo, discutendo le loro tesi. Si tratta di 10 laureandi del corso di laurea magistrale in Food Innovation & Management e di 17 laureandi del corso triennale in Scienze e Culture Gastronomiche.

I neo gastronomi provengono dall’Italia, Germania, Austria, Francia, Svizzera, Corea del Sud.

Di seguito l’elenco degli studenti e delle loro tesi.

 

Corso Di Laurea Magistrale

ITALIA

Alessandra Bini, 24 anni da Maiolati Spontini (Ancona), discute la tesi dal titolo: “What If Herbal Tea Could Be Express? Exploring Innovative Ways to Consume and Market Herbal Infusions”, relatrice la prof.ssa Maria Giovanna Onorati

Alessio Bartolotta, 25 anni da Certaldo (Firenze), discute la tesi dal titolo: “Diachronic and Synchronic Analysis on Wine: the Cases of Burgundy and Montalcino”, relatore il prof. Gabriele Proglio.

Sara Mischiatti, 24 anni da Robassomero (Torino), discute la tesi dal titolo: “Analysis of the E-commerce Market: How Online Wine Sales Adapt the Business According to Sustainability Principles to Cope with the Ecological Transition. The Callmewine Case Study”, relatore il prof. Franco Fassio.

Felicita Rossini, 24 anni da Alessandria, discute la tesi dal titolo: “Sostenere il processo decisionale delle startup alimentari nel settore ortofrutticolo in tempi di incertezza: il caso ‘L’Orto di Jack’”, relatrice la prof.ssa Donatella Saccone.

Alessia Marazzi, 24 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “How Can Food & Wine Tourism Be a Driver of Sustainable Development? The Role of Technology and Digital Platforms in Promoting Sustainable Practices”, relatrice la prof.ssa Donatella Saccone.

Simone Milano, 25 anni da Torino (Torino), discute la tesi dal titolo: “L’evoluzione storica del largo consumo alimentare in Italia come specchio delle dinamiche economiche, sociali e culturali del paese nel corso del Novecento”, relatore il prof. Simone Cinotto.

Lorenzo Cremonesi, 25 anni da Castellarano (Reggio Emilia), discute la tesi dal titolo: “Analisi critica del Disciplinare “Erbazzone Reggiano IGP”, relatore il prof. Michele Antonio Fino.

Stefano Mirabello, 29 anni da Vibo Valentia, discute la tesi dal titolo: “DNA of Sustainable Healthy Diets. Is It Possible to Export Sustainable Healthy Diets Models? Insight into the Mediterranean Diet”, relatore il prof.Gabriele Proglio.

Andrea Rossitto, 25 anni da Orvieto (Terni), discute la tesi dal titolo: “A Systematic Analysis of Innovation at the University of Gastronomic Sciences of Pollenzo. Towards a Clearer, More Open and Effective Pollenzo”, relatore il prof. Franco Fassio.

Margherita Galvagno, 23 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “To What Extent Does the Perception of a Brand Change After a Rebranding: the Casadio Case”, relatrice la prof.ssa Maria Giovanna Onorati.

Corso di laurea Triennale

Germania

Moritz Krug, 24 anni da Herdwangen, discute la tesi dal titolo: “Formulating Innovative Caffeinated Soft Drinks: Combining Cascara and Streuobst-Juice Ingredients Throughout a Sensory and Consumer’s Approach”, relatrice la prof.ssa Maria Piochi.

Svizzera

Leonie Klöti, 23 anni da Zurigo/Hedingen, discute la tesi dal titolo: “Greenwashing and Food Policy: a Case Study on Greenwashing and Its Governance in the EU Legal Framework”, relatore il prof. Lorenzo Bairati.

Giada Luraschi, 29 anni da Aranno, discute la tesi dal titolo: “Thermal Taster Status: Impact of Individual on Sensory Perception of Food”, relatrice la prof.ssa Luisa Torri.

Corea del Sud

Minju Kim, 23 anni da Jeju-do, discute la tesi dal titolo: “Haenyeo Food and Cultural Heritage: Mapping and Exploring the Disappearing Living Heritage of Jeju Island Through Foodscouting Approach”, relatore il dott. Dauro Zocchi.

Francia

Lou-Celina Curet-Massar, 23 anni da Parigi, discute la tesi dal titolo: “Imagining Black Bodies. French Cocoa Advertisements from the Empire to Modern Ivorian Production”, relatore il prof. Gabriele Proglio.

Austria

Lilli Tschemernjak, 25 anni da Villach, discute la tesi dal titolo: “Voices from the Carinthian Alps: Local Perceptions of Climate Change among Mountain Farmers”, relatore il prof. Andrea Pieroni.

Italia

Andrea Ghirarduzzi, 22 anni da Celle Ligure (Savona), discute la tesi dal titolo: “Il fumetto come specchio della storia: analisi storico-gastronomica dall’Età antica al Medioevo”, relatrice la prof.ssa Antonella Campanini.

Andrea Lucia Simoni, 22 anni da Grosseto, discute la tesi dal titolo: “Studio dell’effetto del sottofondo musicale (soundscape) sulla percezione dei pasti a mensa e sullo spreco alimentare”, relatrice la prof.ssa Maria Piochi.

Virginia De Geronimo, 25 anni da Desenzano del Garda (Brescia), discute la tesi dal titolo: “A Gastronomic Approach to Nutritional Psychiatry: Gut, Brain and Recipes”, relatore il dott. Riccardo Migliavada.

Camilla Fumagalli, 24 anni da Ello (Lecco), discute la tesi dal titolo: “Agricoltura sociale: una rete di opportunità, rigenerazione e inclusione nel panorama lecchese”, relatrice la prof.ssa Paola Migliorini.

Francesco Battaglino, 24 anni da Moncalieri  (Torino), discute la tesi dal titolo: “The Multifaceted Nature of Fast Food: Exploring the Business, Culture and Future of the Hamburger”, relatore il prof. Simone Cinotto.

Greta Pipino, 22 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “Cibo e razza negli Stati Uniti – dalla schiavitù al soul food”, relatore il prof. Simone Cinotto.

Jan Tovo, 22 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “ Il vino come comunicazione”, relatore il prof. Nicola Perullo.

Laura Longhi, 21 anni da Bergamo, discute la tesi dal titolo: “Menu Matters: an Analysis of Consumer Attitudes Towards Restaurant Menus in the UK and USA”, relatrice la prof.ssa Luisa Torri.

Andrea Chesta, 22 anni da Cuneo, discute la tesi dal titolo: “Da dietro le sbarre a sopra i fornelli: il cibo come riscatto sociale dopo il carcere”, relatore il prof. Paolo Corvo.

Sara De Benetti, 23 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “Esplorazione critica della storia moderna dei food scape di Okinawa”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Miriam Racca, 22 anni da Marene (Cuneo), discute la tesi dal titolo: “Dal pascolo alla tavola: l’impatto della biodiversità sull’aspetto sensoriale e nutrizionale del formaggio di capra. Il caso studio de ‘La Servaja’”, relatrice la prof.ssa Paola Migliorini.