Sette giorni per vivere e studiare la Borgogna

La Francia è meta di questo viaggio autunnale per gli studenti del Master in Food Culture. Arrivati a Lione i ragazzi avranno modo di gustare i sapori della regione cenando presso la Brasserie Paul Bocuse – Le Nord, e si prepareranno per la prima giornata in Francia, interamente dedicata al formaggio di capra e al pollo di Bresse, ospiti della Ferme du Poirier di Montrevel-en-Bresse.
Martedì 14 i ragazzi si sveglieranno all’alba e si dirigeranno verso Brochon, presso la Fromagerie Gaugry, dove Georges Risoud terrà una lezione sui metodi di lavorazione del formaggio Epoisses, mentre nel pomeriggio visiteranno l’importante sito storico di Aloxe Corton.
Salumi e artigianato saranno le parole chiave di mercoledì. Dopo una visita all’allevamento di maiali della Ferme des Levées a Lusigny-sur-Ouche ed una degustazione di salumi, il gruppo si sposterà alla Tonnellerie François Frères per studiare le tradizionali tecniche di fabbricazione delle barriques.
Gli ultimi due giorni si snoderanno tra i Poderi Chantal Lescure  Nuits Saint Georges, la mostarderia Fallot a Beaune, la cantina Jean-Marc Brocard di Préhy e la visita alla Coopérative La Chablisienne di Chablis.