Ultima sessione di laurea del 2019 all’UNISG di Pollenzo

Venerdì 13 dicembre ventidue nuovi gastronomi discutono le tesi del corso triennale e del corso magistrale


Venerdì 13 dicembre si tiene l’ultima sessione di laurea del 2019. Nella mattinata discutono le loro tesi gli studenti del corso di Laurea Triennale in Scienze Gastronomiche, mentre nel primo pomeriggio tocca ai colleghi del corso di Laurea Magistrale in Promozione e Gestione del Patrimonio Gastronomico e Turistico.

Ecco i laureandi e le loro tesi.

 

Laurea Triennale in Scienze Gastronomiche


Andrea Bonatti, 22 anni da Borgo Virgilio (MN), discute la tesi dal titolo: “Come l’export ha plasmato l’identità e l’economia delle produzioni gastronomiche: il caso Champagne e il caso Geisha”, relatrice la prof.ssa Donatella Saccone.

Costanzo Cafaro, 22 anni da Milano, discute la tesi dal titolo: “Le imprese di UNISG: una rete sostenibile di ex studenti che hanno avviato attività imprenditoriali nel mondo del food system”, relatore il prof. Franco Fassio.

Sofia Casali, 23 anni da Milano, discute la tesi dal titolo: “Sostenibilità, economia circolare e cucina: il menù del recupero come proposta sperimentale” relatore il prof. Franco Fassio.

Stefano Forneris, 21 anni da San Mauro Torinese (TO), discute la tesi dal titolo: “Latticini e salute: tradizione e innovazione”, relatore il prof. Andrea Pezzana.

Stefano Guzzo Bonifacio, 22 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “La nuova bottega alimentare: progettazione di un modello distributivo sostenibile in grado di rigenerare gli equilibri del sistema agroalimentare locale”, relatore il prof. Franco Fassio.

Edoardo Maugeri, 26 anni da Milano, discute la tesi dal titolo: “Sostenibilità e grande distribuzione organizzata”, relatore il prof. Damiano Cortese.

Monica Nabaasa, 23 anni dall’Uganda, discute la tesi dal titolo: “Promotion of gastronomic tourism and Ugandan food heritage”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Carlotta Provvisiero, 22 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “Foreste marine: ecosistemi e ruolo ecologico per comprendere le relazioni tra patrimonio naturale e gastronomia”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Vittoria Rapone, 22 anni da Genova, discute la tesi dal titolo: “Identità, Relazione e Racconto: Una proposta per portare il progetto dell’Arca del Gusto nel cuore di una città e dei suoi cittadini”, relatore il prof. Nicola Perullo.

Francesco Maria Romei, 23 anni, da Castelnovo né Monti (RE), discute la tesi dal titolo: “Vespa e Vigneto, il ruolo della vespa nella cultura vitivinicola”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Federico Roviaro, 23 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “Il vino nel Rinascimento secondo Andrea Bacci, medico e filosofo, e Sante Lancerio, bottigliere del Papa”, relatrice la prof.ssa Antonella Campanini.

Simone Visconti, 22 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “La masseria Susafa nel corso della storia: ricerca sulla tipicità siciliana”, relatrice la prof.ssa Antonella Campanini.

 

Laura Magistrale in Gestione del Patrimonio Gastronomico e Turistico


Cecilia Castelvero, 24 anni da Ovada (AL), discute la tesi dal titolo: “L’utilizzo dei by-products del riso in tre diversi ambiti: allevamento, bioedilizia e cosmetica”, relatore il prof. Franco Fassio.

Elisa Cionchi, 25 anni da Sesto San Giovanni (MI), discute la tesi dal titolo: “Economia Circolare per il Food System: il ruolo del cibo nella transizione verso un modello di sviluppo sostenibile”, relatore il prof. Franco Fassio.

Alessandra Gorini, 25 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “Wine Business Strategy: i driver della comunicazione di oggi e di domani”, relatrice la prof.ssa Patrizia Gazzola.

Enrico Monti, 26 anni da Pinerolo (TO), discute la tesi dal titolo: “Limiti ed etica del neuromarketing applicato al mondo alimentare”, relatore il prof. Paolo Corvo.

Luca Nozzolillo, 25 anni da Legnano (MI), discute la tesi dal titolo: “Viaggi, Guide Gastronomiche, Recensioni. Con un caso studio: La Guida Longo Fuoricasello”, relatrice la prof.ssa Antonella Campanini.

Giovanni Paperini, 25 anni da Castagneto Carducci (LI), discute la tesi dal titolo: “I frutti dell’Impero. Il contributo delle coltivazioni etiopi all’autarchia alimentare negli anni 1935 – 1941”, relatore il prof. Simone Cinotto.

Tommaso Solari, 24 anni da Bologna, discute la tesi dal titolo: “Biodiversità nel vigneto e la sua valorizzazione in etichetta nel panorama vitivinicolo italiano”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Alice Tondella, 24 anni da Viverone (TO), discute la tesi dal titolo: “La biodiversità come leva strategica per nutrire e sostenere lo sviluppo territoriale rurale. Dialogo tra la Pachamama e le persone”, relatore il prof. Franco Fassio.

Giovanni Tosi, 25 anni da Cerro Maggiore (MI), discute la tesi dal titolo: “Cacao (Theobroma cacao l.) per uno sviluppo sostenibile in Colombia nel post conflitto”, relatrice la prof.ssa Donatella Saccone.

Luca Tripaldi, 24 anni da Villar Focchiardo (TO), discute la tesi dal titolo: “Tracciare con blockchain. Ipotesi di futuri utilizzi nell’industria alimentare”, relatore il prof. Franco Fassio.



La nostra offerta didattica…