L’Università di Scienze Gastronomiche sbarca a Slow Fish 2013!

942505_594864713857165_1245484301_n

 

 

Dal 9 al 12 maggio, presso il Porto Antico di Genova, si tiene la sesta edizione di Slow Fish, manifestazione organizzata da Slow Food e Regione Liguria completamente dedicata al pesce, in tutte le sue sfumature e accompagnamenti possibili.

Oltre a essere presente con uno stand istituzionale, dove poter conoscere i corsi e le peculiarità del nostro ateneo, l’Università di Scienze Gastronomiche vede attivi in prima linea ben 57 studenti della Condotta Slow Food UNISG, impegnati per rendere Slow Fish un’esperienza sensoriale unica.

In particolare, gli studenti offrono il servizio di “Personal Shoppers”, ovvero tour guidati tra le bancarelle e tra i pescatori e produttori, per conoscere le varie sfaccettature del pianeta pesca, dalle specialità ittiche alle diverse storie di mare.

Ma non solo: anche laboratori didattici in Ludoteca, mostre fotografiche e EAT-IN insieme a pescatori, artigiani, cuochi e visitatori.

L’obiettivo dei futuri gastronomi è quindi quello di aiutare i visitatori a conoscere la vastità del mondo pesce, attraverso tour personalizzati e momenti informativi.

Ecco il programma:

 

Giovedì 9 Maggio

h 12 e 15.30 – Personal Shopper – Mercato ittico
Per avvicinarsi a un mondo riservato a grossisti e ristoratori, scoprire da dove arriva il pesce che mangiamo e le dinamiche che caratterizzano il mercato.

h 12.30 e 16 – Personal Shopper – Pesce Crudo
Curiosità e cultura, tradizioni e mode, ricette e degustazioni: ma anche luoghi comuni e pericoli effettivi legati al pesce crudo.

 

Venerdì 10 maggio

h 11.30 e 17 – Personal Shopper – Tecniche di pesca
Dal mare al piatto: grazie all’esperienza di alcuni pescatori e le conoscenze dei nostri studenti, si scoprono le varie tecniche di pesca e la filiera del pesce.

h 12 e 15.30 – Personal Shopper – Mercato ittico
Per avvicinarsi a un mondo riservato a grossisti e ristoratori, scoprire da dove arriva il pesce che mangiamo e le dinamiche che caratterizzano il mercato.

h 12.30 e 15 – Personal Shopper – Pesce Crudo
Curiosità e cultura, tradizioni e mode, ricette e degustazioni: ma anche luoghi comuni e pericoli effettivi legati al pesce crudo.

h 13 e 18 – Personal Shopper – Pesce e birra
Due prodotti che vengono spesso abbinati, due mondi da scoprire. A partire dalla produzione di entrambi fino ad arrivare ai tanti e possibili abbinamenti.

 

Sabato 11 Maggio

h 11.30 e 15 – Personal Shopper – Tecniche di pesca
Dal mare al piatto: grazie all’esperienza di alcuni pescatori e le conoscenze dei nostri studenti, si scoprono le varie tecniche di pesca e la filiera del pesce

h 12 e 18– Personal Shopper – Pesce e birra
Due prodotti che vengono spesso abbinati, due mondi da scoprire. A partire dalla produzione di entrambi fino ad arrivare ai tanti e possibili abbinamenti.

h 12 e 15.30 – Personal Shopper – Mercato ittico
Per avvicinarsi a un mondo riservato a grossisti e ristoratori, scoprire da dove arriva il pesce che mangiamo e le dinamiche che caratterizzano il mercato.

h 14 e 17 – Personal Shopper – Pesce Crudo
Curiosità e cultura, tradizioni e mode, ricette e degustazioni: ma anche luoghi comuni e pericoli effettivi legati al pesce crudo

 

E inoltre:

alle 14 – Slow Fish Eat-In
L’Eat-in è un evento gastronomico e allo stesso tempo politico, un momento di riflessione sul cibo e d’incontro/confronto tra le persone. Il pranzo riunisce visitatori da ogni dove, inclusi delegati di Terra Madre, pescatori, studenti, produttori di cibo e cuochi, che portano un loro piatto e lo condividono con gli altri.

 

Domenica 12 maggio

h 11.30, 15 e 17 – Personal Shopper – Tecniche di pesca
Dal mare al piatto: grazie all’esperienza di alcuni pescatori e le conoscenze dei nostri studenti, si scoprono le varie tecniche di pesca e la filiera del pesce.

 

h 12 e 15.30 – Personal Shopper – Mercato ittico
Per avvicinarsi a un mondo riservato a grossisti e ristoratori, scoprire da dove arriva il pesce che mangiamo e le dinamiche che caratterizzano il mercato.

h 12.30 – Personal Shopper – Pesce Crudo
Curiosità e cultura, tradizioni e mode, ricette e degustazioni: ma anche luoghi comuni e pericoli effettivi legati al pesce crudo.

 

Sabato 11 e domenica 12 maggio alle 16 un Laboratorio in collaborazione con Slow Food Educazione

Succede in… Ludoteca: Fame da lupo…di mare
Quali sono le diverse varietà di pesce? Quale la loro stagionalità? Tutto il mondo della pesca sostenibile, attraverso giochi e lezioni interattive, con gli studenti dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche.

 

Ogni giorno e sera della manifestazione: “Succede al… Banano Tsunami”

Durante il giorno i visitatori di Slow Fish potranno concedersi una pausa e godersi la cornice del Porto Antico proprio dalla terrazza del locale, e qui incontrare produttori ed esperti del mondo del pesce. Nelle ore serali invece, saranno organizzati aperitivi e feste a tema. E in più, una mostra fotografica realizzata dagli studenti sull’universo della gastronomia e del pesce.

 

Per maggiori informazioni: https://www.unisg.it/slow-fish-2013/