L’UNISG al Salone del Gusto e Terra Madre 2014

salone del gusto 2014

 

 

L’UNISG, acronimo dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, torna al Salone del Gusto e Terra Madre con un’agenda di attività sempre più ricca.

Si era pensato di scrivere una comunicazione classica e di raccontare dettagliatamente quello che UNISG fa all’evento torinese. Poi, visto che l’UNISG è un luogo fucina di idee e progetti sempre diversi, abbiamo concluso che la nostra peculiarità andava raccontata in modo più originale.

Vi proponiamo dunque l’UNISG dalla A alla Z: un abbecedario che vuole incuriosirvi e farvi entrare nel nostro mondo, al Salone di Torino, ma anche a Pollenzo.

 

A come ALUMNI
Gli Alumni sono gli ex studenti UNISG. Provengono da oltre 70 paesi, fanno rete, restano in contatto tra di loro e in occasione del Salone del Gusto e Terra Madre si ritrovano a Torino: il loro appuntamento è presso il nostro stand, all’Oval, sabato 25 ottobre, per un aperitivo serale. L’incontro è riservato a loro, ma se volete avere un assaggio della “biodiversità” pollentina, potete passare a dare un’occhiata. 

B come BAMBINI
L’attività didattica per i bambini è una delle proposte curate dagli studenti della Condotta Slow Food dell’UNISG. Percorsi di conoscenza dei vari prodotti, così come momenti di gioco legati al cibo sono pensati da giovani per i giovanissimi. Trovate tutte le informazioni sul sito della Condotta

C come CONFERENZE
Una ricca serie di incontri e conferenze si terranno all’interno del nostro stand all’Oval: interverranno i nostri docenti, studenti attuali e passati, esperti, studiosi e produttori. Consultate il nostro sito per il programma completo e aggiornato: www.unisg.it

D come DEGUSTAZIONI ALL’ENOTECA DEL SALONE
Presso l’Enoteca del Salone 16 studenti UNISG organizzano, dal giovedì alla domenica, 16 appuntamenti (4 ogni giorno) per scoprire diversi temi legati al mondo del vino. Per saperne di più clicca qui

E come EAT-IN
L’Eat-in è al tempo stesso una grande cena, un meeting, un evento gastronomico e politico. La condotta Slow Food degli studenti UNISG organizza, per le sere di giovedì 23, venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 ottobre (a partire dalle 18), 4 Eat-in aperti al pubblico. Nell’Eat-in ogni partecipante porta un piatto o un prodotto da condividere con gli altri commensali. Il punto di prenotazione e ritrovo è lo stand UNISG.

F come FUCINA PIZZA&PANE
Fucina Pizza&Pane è uno spazio didattico dove maestri pizzaioli e panettieri da ogni parte d’Italia, coinvolti come docenti nei nostri corsi  di Alto Apprendistato, insieme ai nostri studenti aspiranti panettieri e pizzaioli, propongono i segreti delle loro preparazioni. Per saperne di più clicca qui

G come GRANAI DELLA MEMORIA
Il progetto di ricerca dell’UNISG per una banca dati delle conoscenze tradizionali di tutto il mondo, al Salone presenta i “Granai del Mediterraneo”, un archivio in cui saranno raccolte immagini, storie, testimonianze, saperi. tradizioni, che fondano mito e realtà dell’alimentazione mediterranea. L’appuntamento è venerdì 24 ottobre alle 16 presso il nostro stand all’Oval. Per maggiori informazioni: www.granaidellamemoria.it

H come HUMAN
La componente umana e legata alle conoscenze tradizionali è parte fondante della didattica UNISG. Il nostro Master in Human Ecology and Sustainability è infatti dedicato a queste tematiche. Per maggiori informazioni, visita il sito www.unisg.it

I come INTERNAZIONALE
La presenza internazionale dei nostri studenti ha raggiunto numeri sempre maggiori. Quest’anno su 85 matricole del corso di laurea triennale, ben 31 erano le nazionalità. Dal 2004 ad oggi oltre 70 nazioni sono state rappresentate a Pollenzo.

L come LABORATORI DEL GUSTO
Anche negli ormai famosi Laboratori del Gusto, marchio di fabbrica di Slow Food, sono presenti ed impegnati i nostri studenti: in particolare gli aspiranti affinatori di formaggio dei Corsi di Alto Apprendistato, daranno il loro supporto per quel che riguarda laboratori dedicati ai prodotti caseari.

M come MANI IN PASTA
All’UNISG la pratica si mescola alla teoria: i nostri studenti dei corsi di Alto Apprendistato e dei Master di Cucina mettono letteralmente le mani in pasta, imparando sotto l’occhio vigile di maestri artigiani e chef del territorio, a creare prodotti e piatti di qualità.

N come NATURA
La natura è un altro degli aspetti che caratterizzano molta dell’attività studentesca: i viaggi didattici UNISG portano gli studenti alla scoperta di ambienti naturali, comunità contadine, realtà produttive nelle più varie regioni del pianeta, mentre alcuni nostri corsi portano direttamente lo studente alla scoperta di erbe e piante nel campo, nel bosco e nell’orto.

O come OVAL
Il grande spazio espositivo che ospita il nostro stand: all’Oval si trovano l’Area della Biodiversità con l’Arca del Gusto e i produttori delle comunità di Terra Madre da tutto il mondo. Siamo nel cuore internazionale della manifestazione.

P come PERSONAL SHOPPER
Si tratta di progetto ormai consolidato della Condotta Slow Food UNISG: ovvero studenti qualificati che vi accompagnano tra le bancarelle per guidarvi in un tour per scoprire, imparare e acquistare con giudizio. Volete saperne di più e prenotarvi? Visitate il sito

Q come QUALITA’
Uno dei nostri master è dedicato ai prodotti di alta qualità del made in Italy: non a caso è uno dei più attrattivi per gli studenti internazionali. Per saperne di più: www.unisg.it 

R come REGIONI
I personal shopper organizzano tour enogastronomici all’interno delle zone espositive del Salone del Gusto alla scoperta dei sapori e delle tradizioni di un territorio a scelta tra otto destinazioni italiane. Veneto, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise, Campania e Sicilia.

S come STUDENTI
1590 studenti dal 2004 a oggi hanno frequentato i nostri corsi di cui 744 studenti stranieri. Molti di loro li incontrerete per i padiglioni del Salone del Gusto e Terra Madre con le loro t-shirt arancioni.

T come TEMATICO
Tra le opzioni dei tour dei personal shopper, anche percorsi dedicati a un prodotto specifico o un tema in particolare, un’occasione per conoscere un alimento o una determinata filiera nella sua interezza, a tutto tondo. Miele, pane, cioccolato e birra, e molto altro.

U come UNIVERSITA’
Nel 2014 abbiamo compiuto 10 anni di attività. Questi sono i nostri corsi: 1 corso di laurea triennale, 1 corso di laurea magistrale, 3 master in Food Culture and Communications, 5 corsi di Alto Apprendistato, 2 Master di Cucina Italiana,1 Master in Cultura del Vino Italiano. Venite a conoscerci alle Giornate Aperte

V come VINO
Il Master in Cultura del vino italiano è l’ultimo nato in casa UNISG. Ideato dall’UNISG, in collaborazione con Slow Food e la Banca del Vino, si pone l’obiettivo di formare i wine teller ossia i nuovi ambasciatori del settore vitivinicolo del nostro Paese. Scopritelo qui

Z come ZITTO E MANGIA
Ci siete cascati? Scherzi a parte, vi aspettiamo al Salone del Gusto e Terra Madre, stand UNISG, all’Oval!

 

Leggi il programma day by day!