Nicola Perullo

Professore Associato di Estetica

Biografia
Nicola Perullo (Livorno, 1970) è professore associato di Estetica all’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Ha lavorato con A. G. Gargani a Pisa, dove si è laureato e addottorato, e con J. Derrida a Parigi, dove ha seguito corsi di perfezionamento. Si è occupato di filosofia del linguaggio ordinario e di Wittgenstein, di decostruzione e di Derrida, di estetica del ‘700 e di Vico. Negli ultimi dieci anni, la ricerca si è indirizzata verso i rapporti tra pensiero filosofico e cibo, per introdurre la possibilità di un’estetica del gusto e della gastronomia. Alcuni lavori specifici hanno contribuito a codificare questa disciplina in Italia. Attualmente, si sta occupando dei rapporti tra cibo, arte, etica e società e di filosofia del vino.

Insegnamenti

  • Estetica e filosofia del gusto
  • Etica ed estetica del cibo
  • Laboratorio di scrittura
  • Laboratorio di lettura
  • Cinema e cibo
  • Vino 1 – Nozioni base di degustazione
  • Vino 2 – Stili di vino e valutazione della qualità

Macro aree di ricerca

  • Filosofia del cibo e estetica del gusto
  • Estetica, percezione, ambiente
  • Neopragmatismo, decostruzione, filosofia del linguaggio ordinario

Pubblicazioni principali

  • N. Perullo, La scena del senso. A partire da Wittgenstein e Derrida, Pisa 2011
  • N. Perullo, Filosofia della gastronomia laica. Il gusto come esperienza, Roma, 2010
  • N. Perullo, L’altro gusto. Saggi di estetica gastronomica, Pisa, 2008
  • N. Perullo, Per un’estetica del cibo, Palermo, 2006
  • N. Perullo, Bestie e bestioni. Il problema dell’animale in Vico, Napoli, 2002
  • N. Perullo, La cucina è arte? Filosofia della passione culinaria, Roma 2013
  • N. Perullo, Il gusto come esperienza, Bra 2012
  • N. Perullo, Wineworld. New essays on Wine, Taste, Philosophy, and Aesthetics, Torino 2012.

 

Contatti

Nicola Perullo
Università degli Studi di Scienze Gastronomiche | Sede di Pollenzo
Piazza Vittorio Emanuele, 9
fraz. Pollenzo – 12042 Bra (Cn)

Telefono: +39 0172 458 540
Fax: +39 0172 458500
Email: [email protected]